Ieri conferenza stampa: l’assessore Vimini del Comune di Pesaro parla della manifestazione

Concorso internazionale musicale Città di Pesaro: ecco i nomi dei vincitori


leggi l’articolo su : https://www.pu24.it/2015/04/28/concorso-internazionale-musicale-citta-di-pesaro-ecco-i-nomi-dei-vincitori/158702/

PESARO – Ecco i nomi dei vincitori dei premi assoluti delle categorie che si sono svolte fino ad oggi, nell’ambito del Concorso internazionale musicale Città di Pesaro.

100/100 PRIMO PREMIO ASSOLUTO SEZIONE SCUOLE va coro del liceo scientifico G.Marconi.

Buldrighini, Vimini e Di Chiara
Buldrighini, Vimini e Di Chiara

I primi premi (non assoluti) delle varie sottocategorie della sezione scuole li trovate sul nostro sito internet nella sezione scuole.

SEZIONE TROMBA I PREMIO ASSOLUTO CAT A: TANNOIA LUIGI
Ulteriori info sul sito del concorso: http://concorsopesaro.altervista.org/
Sono 82 i concorrenti del Concorso Internazionale e più di 250 i giovanissimi allievi delle Scuole che parteciperanno alla XII Edizione del Concorso Musicale Internazionale “Città di Pesaro” in programma il 30 aprile alle ore 17 (ingresso libero su invito) nel Salone Metaurense della Prefettura

La novità sarà una “Sezione dedicata alle Scuole”, in collaborazione con la Scuola Secondaria ad indirizzo musicale “Gaudiano”, il Liceo Scientifico e Musicale “Marconi” e il VoiceArt di Pesaro per promuovere il valore educativo e sociale della pratica della Musica d’Insieme e valorizzare le diverse espressioni artistiche. Il Premio Rossini International 2015 andrà al miglior concorrente o gruppo che esibirà Rossini originale, inedito o trascritto.

La manifestazione p organizzata dall’Associazione Orchestra da Camera di Pesaro, con la collaborazione dell’Assessorato alla Bellezza del Comune di Pesaro, e il patrocino della Regione Marche, Provincia di Pesaro e Urbino, Rossini Opera Festival, Fondazione Rossini, Conservatorio di Musica “G. Rossini”, FORM Orchestra Filarmonica Marchigiana, AMAT Associazione Marchigiana Attività Teatrali.

This entry was posted in CIMP story. Bookmark the permalink.

Comments are closed.