Pesaro String Competition : tre sezioni di Concorso dedicate agli Archi per il Rossini International del CIMP

La Sezione Archi del CIMP Concorso Internazionale Musicale Città di Pesaro si svolgerà il 15 maggio 2019.


fb_copertina-scuoleLa Sezione è suddivisa in 3 categorie:

D1: fino ai 12 anni compiuti; D.2:fino ai 18 anni compiuti; D 3: fino ai 30 anni compiuti.

Il programma del Concorso è libero (variano le durate massime: D1 -10 minuti per D2 -20 minuti e D3 – 30 minuti; ma offre la possibilità di arrivare alla Finale con l’esecuzione di un brano inedito, originale o trascritto di Gioachino Rossini. Fino al 4 maggio è possibile anche inviare un video e partecipare al contest on line #BRINGyourROSSINI che mette in palio una Residenza Artistica nella città di Pesaro ai Vincitori.

Sono previste Borse di Studio e Premi per i vincitori assoluti di ogni categoria:

D1: Diploma, Coppa e Borsa di Studio di 100 €;
D2: Diploma, Coppa e Borsa di Studio di 300 €;
D3: Diploma, Coppa e Borsa di Studio di 500 €;

Durante il Concerto di Gala tra i vincitori assoluti di tutte le categorie in gara sarà assegnato il Premio Città di Pesaro XVI edizione. Il premio consiste in un’ Opera Artistica e Concerti Premio con una Borsa di Studio di 1.000.00 €.

La Giuria è presieduta dal maestro Diego Conti

header

Primo violino di spalla di importanti enti lirico-sinfonici italiani; svolge parallela-mente una attività solistica che lo porta ad esibirsi in Europa, Sud America, USA, Canada, Medio ed Estremo Oriente, India ed Africa. Effettua registra-zioni per la radio, il cinema e la televisione, ed ha al suo attivo numerose incisioni per la Emi, la RCA Victor, la Nuova Era, la Harmonia Mundi, la Edipan, la Esperia e la Warner Music. Si dedica inoltre alla diffusione della musica contemporanea, e molte sono le opere da lui eseguite in prima assoluta, o a lui dedicate. E’ direttore e solista de Gli Archi di Firenze. Dal 2003 si dedica in maniera continuativa alla composizione. E’ titolare della cattedra di Violino presso il Conservatorio “G. Rossini” di Pesaro.

In giuria illustri pianisti concertisti e didatti.

Murat Narbekov, Paolo Chiavacci, Natalia Stepina, Anjella An.

This entry was posted in CIMP story. Bookmark the permalink.

Comments are closed.